Eventi

Scopri I 12 Rimedi Vibrazionali Attraverso I Suoni Ancestrali – 25 febbraio ore 20.45

“12 rimedi vibrazionali per la salute della donna e dell’ uomo”

Anneliese Kastner Floriterapeuta ed esperta in rimedi vibrazionali ci racconterà le sue esperienze trentennali collegate agli aiuti da parte del mondo delle piante e del mondo minerale.Come i Fiori di Bach, Australiani, Californiani, Acque di fonte, rimedi preparati con i cristalli ma anche gli oli essenziali possono portare equilibrio alla persona, sia su livello fisico che mentale, emozionale e spirituale.

Affronteremo temi vari come la paura, la rabbia, la tristezza, i cambiamenti, difficoltà nel lavoro, in famiglia, le separazioni, il lasciar andare, la pubertà, gravidanza, parto, menopausa, traumi, lutti e la rinascita, l’iniziare da capo.

Verremo a sapere quali sono le essenze giuste per noi per affrontare le sfide della vita e trovare un nuovo equilibrio.

Martina Caserio, Operatrice Olistica qualificata ai sensi della legge 4/2013, ci guiderà in un viaggio interiore facilitati dai suoni ancestrali e dai rimedi vibrazionali scelti per accompagnarci durante la sessione.

Ingresso su prenotazione
Martina Caserio 3297151166

MARTINA CASERIO

OPERATRICE OLISTICA SONORO VIBRAZIONALE

Martina Caserio, iscritta al registro degli operatori olistici secondo la legge 4/2013 con livello Professional,.
“Dal 2015 conduco in tutta Italia sessioni di “Armonizzazione Sonoro Vibrazionale” di gruppo con campane tibetane, di cristallo, gong e altri strumenti ancestrali con l’obiettivo in primis di diffondere gli effetti benefici del suono a più livelli sull’Essere Umano, di favorire la consapevolezza e migliorare la propria qualità della vita.
Lavoro individualmente con le persone principalmente attraverso il Massaggio Sonoro Armonico.
Lavoro in sintonia con altri professionisti quali: psicoterapeuti, insegnanti yoga ed operatori del Settore Olistico e non solo. Collaboro con chiunque voglia unire le competenze per creare opportunità di crescita della persona.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat